Fabio Massimo Castaldo al Think Tank Remind “Politiche Industriali in Armonia con il Creato”

Al Think Tank Remind “Politiche Industriali per lo Sviluppo e la Messa in Sicurezza dei Territori e delle Città per il Benessere delle Persone in Armonia con il Creato”, è intervenuto Fabio Massimo Castaldo (Vice Presidente del Parlamento Europeo) che si è così espresso:

“E’ importantissimo che Remind abbia organizzato, in collaborazione con la sede italiana del Parlamento Europeo, un appuntamento di così grande interesse sulle politiche industriali; un appuntamento che serva a metterle sempre più al servizio della sicurezza dei territori e delle città, degli immobili e di tutti i relativi impianti.

La sinergia su temi così attuali coglie un momento davvero particolare nel nostro impegno istituzionale: non può sussistere una vera ripresa economica, non si possono definire delle efficaci politiche industriali, non possiamo pensare in alcun modo a misure di sicurezza produttive e concrete senza che al loro interno ci sia un fortissimo riferimento ai valori più autentici della nostra convivenza. Valori che sono riferibili certamente alla qualità della vita, ai concetti di sostenibilità ambientale, di difesa e di tutela dei territori, ma anche all’affermazione di una visione completa, integrale, della persona, dell’essere umano, di una umanità immersa nel Creato che la circonda e quindi in un contesto di ampio respiro anche, e soprattutto, spirituale.

Questa è proprio la concezione integrale della società e dell’economia che Remind vuole ricordarci, riprendendo proprio la grande attualità del messaggio di Sua Santità e in particolare i Dieci Comandamenti Verdi del Laudato Sì, elaborati da Don Josh e condivisi dall’intera filiera immobiliare.

Politiche industriali al servizio di uomini e donne, di lavoratrici e lavoratori, di famiglie che vanno poste sempre di più al centro del nostro impegno verso piani e occasioni di sviluppo che l’Europa sta mettendo a disposizione di tutti gli Stati membri per raggiungere gli obiettivi fissati dal Green New Deal.

Recentemente la commissione europea ha lanciato infatti la Renovation Wave, una strategia considerata essenziale per la ripresa post corona virus. Questa strategia avrà come centro l’edilizia sostenibile e le ristrutturazioni green, proprio con l’obiettivo di promuovere la ristrutturazione di ben 35 milioni di edifici entro il 2030 e di creare fino a 160 mila posti di lavoro in più all’interno del settore delle costruzioni.

Ringrazio quindi Remind e il presidente Crisafi, per questa bellissima iniziativa delle giornate sulla bellezza e sulla Terra, cui desidero rinnovare ancora il mio personale auspicio affinchè il dibattito odierno continui ad alimentare e a sostenere questa visione integrale, complessiva, olistica di processi economici e sociali che sono originati dal messaggio di grande spiritualità di grande profondità che Sua Santità Papa Francesco ha dedicato a Remind e a tutti quanti noi.

Una sfida da vincere, una sfida da vincere insieme, per ritrovarci e riscoprirci sempre di più una comunità di grandi valori terreni, ma soprattutto di grandi valori spirituali, con un orizzonte che possa pienamente realizzare questa ambizione e pienamente rendere concreti quegli auspici che Sua Santità ha voluto condividere con noi”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts