Paolo Crisafi alle “Giornate Remind della Bellezza & della Terra”

Paolo Crisafi, Presidente di Remind, del Comitato Editoriale NewsReminder e dell’Osservatorio per la Cura della Casa Comune, ha introdotto insieme a Carlo Corazza, Rappresentante del Parlamento Europeo in Italia i lavori alle “Giornate Remind della Bellezza & della Terra” sui “10 Comandamenti Verdi della <<Laudato Si’>>” ricordando l’impegno portato avanti da parte dell’Associazione nella promozione della politica industriale per il benessere delle persone e per lo sviluppo economico in armonia con il Creato.

 

Paolo Crisafi ha precisato:

“In collaborazione con il Parlamento Europeo – Ufficio Italia, Remind ha attivato le Giornate della Bellezza e della Terra, un percorso valoriale di confronto, analisi, studio e crescita iniziato il 21 e 22 aprile e che si concluderà il 24 maggio 2021.

 

In occasione dell’incontro “La bellezza salverà il mondo” promosso nel contesto della celebrazione Remind del Natale di Roma il 21 aprile 2021, il Santo Padre Francesco ha rivolto agli organizzatori, ai relatori ed ai presenti tutti il suo beneaugurante pensiero, esprimendo “apprezzamento per il significativo evento volto a favorire una ripresa economica e culturale animata da una autentica sensibilità ecologica”. Il Papa ha inoltre auspicato “un rinnovato e corresponsabile impegno nel riconoscere e preservare la bellezza del Creato, dono incomparabile di Dio, affinché sia un luogo abitabile per tutti”

 

Sono proseguiti i lavori con la Giornata della Terra il 22 Aprile con gli approfondimenti sui temi della natura e dell’ecologia sostenibile.

 

Il 7 maggio 2021 in apertura dei lavori vi è stato il saluto del Cardinale Francesco Coccopalmerio, Presidente Emerito Pontificio del Consiglio per i Testi Legislativi.

 

Accogliamo la proposta del Cardinale Francesco Coccopalmerio rivolta al Santo Padre, circa l’introduzione di un canone per l’ecologia che riguardi il dovere di tutelare e promuovere l’ambiente. A tal fine, Remind Filiera Immobiliare approfondirà la materia all’interno del Comitato “Autori dell’Abitare”, in collaborazione con l’Osservatorio per la Cura della Casa Comune e il Settore Ecologia e Creato del Vaticano.

 

Sono stati presentati “I 10 Comandamenti Verdi della <Laudato Si’>” a cura di Don Joshtrom Isaac Kureethadam, Coordinatore Settore “Ecologia & Creato” & Membro Commissione Covid 19 del Vaticano.  A tal proposito, i Comandamenti “ecologici” delineati da Don Josh sono considerati linee guida di riferimento per lo sviluppo e la messa in sicurezza dei Territori e delle Città, delle Foreste e delle Coste, degli Immobili e degli Impianti, e per una crescita economica e sociale finalizzata al superamento della crisi pandemica.

 

In tale occasione, ha commentato e condiviso il messaggio contenuto nei 10 Comandamenti Verdi la Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, Alessia Rotta, il cui intervento è stato particolarmente apprezzato da tutti i partecipanti costituendo un punto d’incontro delle varie competenze interessate al rendere il nostro Pianeta più vivibile e funzionale per noi e le generazioni future.

 

Ringrazio per il loro contributo ai lavori:

 

Padre Gustavo Agin, Membro dell’Osservatorio della Cura della Casa Comune, Superiore Generale Congregazione del Sacro Cuore di Gesù di Bétharram, Antonio Francesco Certomà, Direttore Area Legale Ambiente e Presidente Rotary e-club Roma, Luca Dal Fabbro, Membro dell’Osservatorio della Cura della Casa Comune, Presidente Istituto Europeo ESG, Vicepresidente Circular Economy Network,  Marco Mari, Membro dell’Osservatorio della Cura della Casa Comune, Consigliere Delegato Sostenibilità Ambiente Costruito Remind, – Presidente Gbc Italia e  Don Davide Banzato, Sacerdote Missionario della Misericordia, Scrittore e Conduttore Televisivo, con il suo messaggio conclusivo.

 

Le attività proseguiranno fino al 24 maggio, in coincidenza con la conclusione dell’anno <Laudato Si’>, giorno del Think Tank Remind con le principali forze politiche, istituzioni e associazioni rappresentative “Le Politiche Industriali per lo Sviluppo e la Messa in Sicurezza dei Territori e delle Città per il Benessere delle Persone in Armonia con il Creato”.

 

In tale ambito saranno messi a disposizione dei Decisori i 10 Comandamenti Verdi e i “21 cantieri Remind” per la ripresa economica e sociale del Paese”.

 

Total
8
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts