Lorenzo Lisi (Amministratore Ristorante Pierluigi in Roma Capitale): “Una storia di Bellezza ed Eccellenza Culinaria della Capitale”

Nell’ambito del Think Tank Remind “La Bellezza Salverà il Mondo – Natale di Roma” è intervenuto, Lorenzo Lisi, Amministratore Ristorante Pierluigi di Roma Capitale, che ha così affermato:

“La nostra storia comincia negli anni’70 in una Roma tutta da vivere e da scoprire con mio padre che, scappato dalla Ciociaria sua terra natia,  iniziò a trovare i primi lavori remunerativi nella ristorazione. Dopo anni formativi alla Casina Valadier, nel 1980 investì in un piccolo ristorante a gestione familiare a Piazza de Ricci: aveva solo ventott’anni quando acquistò il ristorante Pierluigi. Al tempo il locale si presentava con la cucina a carbone e due piccole salette, ma era già una meta molto conosciuta nella città e mio padre, Roberto Lisi, fu in grado di accrescerne la fama e il valore con un mix puro di dedizione e sacrificio accompagnato dal rispetto e dalla conoscenza.

Con il passare degli anni e la costante crescita e il continuo cambiamento della città e del settore del turismo, mio padre ha deciso di trasformare la cucina da tradizionalmente romana in uno dei primi ristoranti di pesce della Capitale. Oggi sembra quasi nulla, ma negli anni’90 procedere in questa direzione a Roma era un qualcosa da veri visionari.

Il percorso evolutivo è poi proseguito nell’arco degli anni fino ad arrivare a me, che nel 2010 ho rilevato questa struttura perfettamente funzionante e produttiva e ho iniziato a scrivere un nuovo capitolo fatto di internazionalità, di professionisti e soprattutto di piaceri, sempre però mantenendo un’identità italiana e romana, dedicando a quest’ultima un piatto speciale creato ad hoc: la gricia di pesce, con guanciale di tonno, pecorino, polpo e fave.

Oggi rappresentiamo una delle destinazioni più conosciute della città a livello internazionale e ne siamo veramente orgogliosi. Dall’inizio della pandemia abbiamo cercato di far lavorare il più possibile i nostri dipendenti, che in qualche modo sono una vera e propria estensione della nostra famiglia e abbiamo aiutato diverse famiglie bisognose, quasi duecento, fornendo loro beni di prima necessità. Ho inoltre fondato la prima associazione indipendente dei ristoranti a Roma, la ARCS (associazione ristoranti centro storico) e sono felice che oggi tra i nostri iscritti figurino i nomi più rappresentativi della Capitale. Sono convinto che insieme, unendo le forze, riusciremo a trovare l’equilibrio perfetto tra la valorizzazione della nostra città e il miglioramento qualitativo del nostro lavoro.

Per quanto riguarda il concetto di bellezza, per noi indubbiamente può essere declinato in diversi modi: sono le risate e il brusio di Piazza de Ricci colma di clienti festosi e compiaciuti, è alzare lo sguardo e ammirare gli affreschi di Polidoro da Caravaggio sulla facciata di Palazzo Ricci del XV secolo (restauro del 2018 finanziato da noi), è il  profondo cielo stellato di Roma che non manca mai di farci da cornice”.

Lorenzo Lisi (Amministratore Ristorante Pierluigi in Roma Capitale)

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts