Myriam Colosimo: “Le buone pratiche sono gli strumenti idonei per promuovere e portare avanti i principi di inclusione sociale e di sostenibilità”

“Faccio seguito al riconoscimento del “Premio Internazionale Buone Pratiche 2020, Sezione Economia”, ufficializzato dalla Giuria presieduta dal Consigliere della Corte dei Conti Franco Mencarelli.

Ringrazio sentitamente NewsReminder, Paolo Crisafi, Presidente di Re Mind Filiera Immobiliare e Carlo Corazza, Direttore dell’Ufficio Italia del Parlamento Europeo, per avermi insignita di un riconoscimento così prestigioso nell’ambito di una lungimirante ricerca di cooperazioni professionali e culturali strettamente connesse ad alti valori comportamentali ed etici. Esprimo, inoltre, la mia riconoscenza, poiché ritengo che tale ricerca, unita al costante impegno e alla qualità dei contenuti, stia generando un prezioso ed autorevole spazio di divulgazione e confronto che si connota sempre di più per la sua vocazione di concreto incubatore di contributi per il rilancio dell’economia.

Come Responsabile degli Investimenti Immobiliari della Cassa Dottori Commercialisti, nell’attuale momento di crisi economica e sanitaria, ritengo che le buone pratiche possano considerarsi gli strumenti idonei per promuovere e portare avanti, prima di tutto, i principi di inclusione sociale e di sostenibilità. Integrare, pertanto, una nuova cultura di valori nei criteri di scelta degli investimenti responsabili per generare ricadute positive sul tessuto, sanitario, socio – economico, urbanistico ed edilizio, con l’auspicio di poter continuare a contribuire nel migliore dei modi”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts