Mirko Narducci: “Impegnarsi per un’informazione corretta e trasparente: la stella polare del giornalismo”

“Grazie Paolo, grazie a tutti per questo riconoscimento.

In un momento così difficile e delicato come quello che stiamo vivendo è ancora più importante mantenere la schiena dritta e cercare di informare nel modo più corretto e trasparente possibile.

E, in quest’ottica, ritengo che iniziative come questa possano essere di grande supporto.

Non è infatti sempre facile mantenere la barra dritta senza calare di attenzione. Nel nostro, come Agenzia Dire, siamo riusciti a non fermarci mai, e, a maggior ragione, avere un riconoscimento come questo ci fa veramente molto piacere.

Quello che abbiamo cercato di fare e che continuiamo a fare ogni giorno è semplicemente onorare fino in fonda la professione del giornalismo. Anche e soprattutto in periodi di emergenza, è importante dare il massimo e tenere a mente “la stella polare”, ovvero, l’informare nel modo migliore possibile i cittadini, l’unica luce che ci deve guidare.

Per quanto riguarda il futuro prossimo delle Agenzie di stampa, credo che queste debbano sempre più allinearsi alle nuove trasformazioni digitali nel campo multimediale, continuando però sempre a lavorare sul campo.”

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts